Incontro: 10 maggio 2021 Perchè sostenere la Chiesa Cattolica e i suoi sacerdoti? La devoluzione dell’8 per mille in favore della Chiesa Cattolica

L’8 PER MILLE ALLA CHIESA CATTOLICA – PRESUPPOSTI E RAGIONI PER DONARE.

ENNESIMO INCONTRO PER GLI EX ALUNNI DEL LEONARDO DA VINCI CHE, QUESTA VOLTA INSIEME AL CIRCOLO EX ALUNNI COLLEGIO PENNISI E UNIONE EXALLIEVI DI DON BOSCO DEL S.FRANCESCO DI SALES SI SONO INCONTRATI PER DISCUTERE INSIEME SUL DELICATO TEMA “PERCHE’ SOSTENERE LA CHIESA CATTOLICA?”

 L’EVENTO, CHE SI E’ TENUTO GIORNO 10 MAGGIO 2021 TRAMITE ZOOM HA VISTO UN RELATORE D’ECCELLENZA, MONS. LUIGI TESTORE PRESIDENTE DELL’ISTITUTO CENTRALE PER IL SOSTENTAMENTO DEL CLERO. 

IL SUO INTERVENTO E’ STATO IN GRAN PARTE DEDICATO AD ENUCLEARE COME E PERCHE’ DEVOLVERE L’8 PER MILLE E LE DIFFERENZE CON LE QUOTE VERSATE CON IL 5 PER MILLE. GLI SCOPI DELLA DONAZIONE E LE MOTIVAZIONI PER FARLO. TEMI QUESTI ALLA BASE DI TUTTI GLI INTERVENTI COME, IN PARTICOLARE QUELLI TENUTI DAI PRESIDENTI ZIMBONE, PATANE’ E MARTINES, TUTTI CONCORDI NEL RITENERE CHE DEVOLVERE LA QUOTA VUOL DIRE SOSTENERE I TANTI RAGAZZI MERITEVOLI CHE NON HANNO AIUTI ECONOMICI DALLE FAMIGLIE D’ORIGINE E TROVANO, NELLA CHIESA CATTOLICA, LA LORO SECONDA FAMIGLIA.

TANTI GLI INTERVENTI E I CONTRIBUTI, DA GIORGIO SANGIORGIO, PRESIDENTE DELL’ORDINE DEI COMMERCIALISTI A MONS. MARIO TORRACCA. 

RICORDARSI DI DEVOLVERE L’8 PER MILLE IN FAVORE DELLA CHIESA CATTOLICA NELLA PROPRIA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E’ UN GESTO CHE NON COMPORTA ALCUN AGGRAVIO ECONOMICO PER CHI LO FA ED E’ UN SOSTEGNO ECONOMICO DI FONDAMENTALE IMPORTANZA PER I TANTI SACERDOTI CHE NEL SILENZIO AIUTANO PERSONE CHE HANNO BISOGNO DI UN AIUTO ANCHE ECONOMICO OLTRE CHE RELIGIOSO.

Scroll Up